.

11 novembre 2012

Fino all'ultima goccia: come evitare lo spreco e ottimizzare l'uso dei prodotti di pulizia


Quanto volte abbiamo buttato i baratoli di detersivo (siano bio, eco o classici) dritto nella spazzatura quando è finito il detersivo. Però quello che molti non ricordano è che sulle pareti del barattolo rimane sempre del detersivo attaccato.

Ad esempio il detersivo liquido per il bucato: quando lo avete finito non buttatelo subito ma per il prossimo bucato riempite il barattolo con acqua fino alla metà, poi scuotetelo bene e versate il liquido nel cestello del bucato. A volte non bisogna nemmeno aggiungerci altro detersivo e a volte basta una piccola aggiunta.

Per gli altri barattoli è lo stesso: detersivo per pavimenti, per i piatti che diluito può diventare anche un buon detersivo per pavimenti assieme ad un po' d'aceto e alcol rosa, anche il resto di sapone liquido per le mani può essere diluito e messo in un secchio con acqua per servire da detersivo per pavimenti.

Cosi sulla spazzatura mettete solo della plastica pulita e evitate di sprecare prodotto.

3 commenti:

CioccoMamma ha detto...

mi hai fatto venire in mente che il mio sta per finire, l'ho già messo a testa in giù per recuperare quanto ancora ce n'è, ma non avevo pensato all'aggiunta di acque x utilizzare fino all'ultima goccia. Grazie

nonna papera ha detto...

giustissimo riciclare al meglio tutto ciò che ci è possibile!
buon inizio settimana!

Vivere Verde ha detto...

grazie ragazze e buon inizio settimana a voi :)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML