Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

05 novembre 2013

Carica di ferro contro l'anemia: fagioli e barbabietola.


Per dare un sapore speciale ai fagioli e allo stesso tempo avere una carica di ferro in più nell'alimentazione cuocete i fagioli usando l'acqua di cottura delle barbabietole.


Quindi cuocete le barbabietole in acqua e quando saranno pronte mettetele da parte e quindi aggiungete in quest'acqua 2 rametti di rosmarino, 3 foglie di alloro, peperoncino rosso se gradito, un filo d'olio EV di oliva e un spicchio d'aglio intero. Per dare una carica ferrica in più potete aggiungere della rucola fatta a pezzettini oppure aggiungerci alcune foglioline di rucola prima di servire.

Fatte cuocere in fagioli in quest'acqua di cottura aggiungendo acqua se necessario.

Potete usare la penta a pressione o anche la pentola in terracotta per dare un sapore speciale ai fagioli.

Per addensare i fagioli prendete 2 mestoli di fagioli e frullateli con un frullatore a immersione o mixer e rimetteteli nella pentola mischiando leggermente.

Le barbabietole possono essere messe a pezzettini nell'insalata con mais, lattuga, rape e olive.

Il ferro delle barbabietole è facilmente assimilabile dall'organismo e quindi molto indicato per combattere l'anemia. E ricordate che la vitamina C è di obbligo per metabolizzare il ferro, quindi la bevanda ideale per accompagnare un bel piatto di fagioli è senz'altro la spremuta di arance o una bella limonata.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML