.

20 dicembre 2013

Regola delle priorità per un trasloco meno noioso e più ordinato






L'occasione del trasloco è sempre una bella rottura: imballare, organizzare, cercare le scatole ecc. Però molto non pensano ma anche sistemare le cose nella nuova casa è un lavoro noioso e stancante.

Comunque alcune regole possono aiutare a realizzare un trasloco più efficace e soprattutto aiuteranno molto nel momento di ordinare le cose nella nuova casa.

Occorrono:

scatole di varie dimensioni e tipologie.
fogli di giornale
plastica bolla per avvolgere oggetti fragili (mettete del nastro solo dove serve cosi potete riciclarla). Se non volete usare la carta bolla potete usare stracci e canovacci.
Pennarello 
Nastro adesivo


Vestiti e scarpe:

Per primo mettete ogni paio di scarpe dentro ad una busta (di preferenza in ecoplastica) e quindi dentro alle scatole dividendole in scarpe prioritarie e quelle meno prioritarie, in questo modo sapete quale scatola aprire per primo. Se rimane spazio mettete i vestiti sopra le scarpe, anche questi vanno divisi in prioritari e non prioritari prima di essere messi nella scatola.

I Jeans, i cappotti e vestiti più pesanti vanno messi sopra quelli leggeri e sempre rispettando la regola della priorità.

Come imballare gli oggetti:

- scrivete su ogni lato della scatola il posto dove dovete organizzare gli oggetti: cucina, bagno, salone ecc, e se gli oggetti sono fragili dovete scrivete anche la parola fragile e "alto" e basso". Avvolgete gli oggetti fragili in plastica bolla e tra uno strato e l'altro mettete alcuni fogli di giornale.  Adagiate gli oggetti in modo che non si muovano.

- Non mettere mai insieme nella stessa scatola oggetti fragili e oggetti pesanti.

- Osservare sempre che possibile la regola della priorità

Riservare una scatola e portate con voi tante cartelle: e nelle cartelle scrivete: prioritario o non prioritario. Oppure riservate due scatole: una per i documenti prioritari e un'altra per i non prioritari.

Riservare una scatola con oggetti da buttare o donazione.

Il metodo della priorità per le scatole:


Per non scrivere tante cose sulle scatole potete semplicemente dividerle in A, B, C

A) vuol dire che deve essere aperta subito
B) vuol dire che può essere aperta nei prossimi giorni
C) vuol dire che può aspettare.

Riservate un mobile per sistemare i vestiti e oggetti più importanti per la sopravivenza

Quindi  posizionate i mobili per avere un'idea dello spazio e delle dimensioni: meglio spostare un mobile vuoto che uno già pieno.

Iniziate ad aprire le scatole in ordine: A, B, C.

E attenti a non dimenticare il cane e il gatto!!!!



Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML