Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

05 aprile 2014

Passo passo per il lavaggio dei jeans scuri/neri



Uno dei tessuti che più perdono colore è il jeans e quante volte quel bel jeans blu scuro (a me piace molto) dopo alcuni lavaggi perde il suo bel colore.

Per conservarlo più a lungo ci sono alcune tecniche:

a) Giratelo al rovescio

b) Fatte un prelavaggio a freddo e senza centrifuga con 1 bicchierino da caffè di aceto bianco o di mele per ogni 3 pantaloni aceto+1 manciata di sale da cucine per togliere un po' di sporcizia e soprattutto per conservare il colore (togliendo un po' di sporcizia potete scegliere temperature più basse per il lavaggio vero e proprio. Se non volete fare questo prelavaggio potete semplicemente spruzzare il jeans (non al rovescio) con aceto bianco o di mele circa 15 minuti prima del lavaggio.

c) Per il lavaggio vero e proprio scegliete o un detersivo liquidi di preferenza quello per la lana e delicati poiché sono privi di enzimi, oppure del sapone di marsiglia diluito in acqua, potete aggiungere un pochino di sale tipo 1 cucchiaino per ogni pantalone. La temperatura ideale sarebbe quella a freddo comunque mai sopra i 40 gradi. Non usare bicarbonato, soda solvay o percarbonato.



d) Per le macchie tamponare con aceto leggermente salato e alcol rosa o bianco e usare la spazzola solo se necessario e deve essere morbida (magari quella per le unghie), se sono macchie grasse usare dello shampoo/detersivo neutro o sapone di marsiglia e amido (maizena).

e) Delle palline da tennis o palline del bucato nel cestello assieme al jeans lo farà diventare più morbido. Inoltre potete fare un risciacquo finale mettendo 1 cucchiaino di glicerina per ogni pantalone al porto dell'ammorbidente.

f) Stendere al rovescio di preferenza all'ombra

g) Stirare al rovescio.

Lavaggio a mano:

Immergere il/i jeans in acqua fredda, aceto e sale grosso (1 bicchiere di aceto e 1 manciata di sale per 1 secchio pieno d'acqua)
Ammollo per 20 minuti
Togliere dall'acqua e immergere in acqua fredda e pulita
Mettere in ammollo per 20 minuti in acqua fredda, detersivo liquido o sapone di marsiglia sciolto nell'acqua e 1 manciata di sale grosso.
Risciacquare bene e ripetere l'ammollo in acqua, sale e detersivo se necessario
Immergere in un secchio con acqua pulita e volendo potete metterci un po' di glicerina per ammorbidire il tessuto
Stendere al rovescio e di preferenza all'ombra.






Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML