.

04 settembre 2014

Io sono con mamma Daniza!!!


Pochi giorni fa sono tornata dal Trentino e si è parlato spesso del caso della Mamma orsa Daniza che rischia di essere messa in carcere solo perché ha difeso i suoi cuccioli da un ricercatori di funghi. Ora questo povero animale è considerato una bestia feroce e pericolosa!!

La cosa triste è che ormai il bosco e la montagna è un posto per i solo esseri umani e gli animali che ci sono da sempre sono solo degli invasori che servono solo per dare fastidio oppure sono dei giocatoli dei cacciatori che si divertono con il dolore e la disgrazie degli animali.

È una vergogna che il Trentino non abbia semplicemente informato e messo dei cartelli e volantini in giro avvertendo le persone di non toccare e di non avvicinarsi ai cuccioli che siano orsi, caprioli ecc.

L'orso mica è un animale inferocito che si diverte ad attaccare l'essere umano, anzi sono gli esseri umani gli unici che uccidono giusto per ridere un po'. L'orso si allontana quando sente rumore e attacca l'uomo quando viene minacciato. Ci sono state politiche mirate per la condivisione del territorio tra uomini e animali però i soliti cacciatori-politici non fanno altro che mettere il bastone fra le ruote tanto certi di loro non vedo l'ora di mangiare liberamente la carne degli orsi che girovagano nel loro territorio.

Si sa che sono più gli animali uccisi e aggrediti dagli esseri umani e non il contrario ed è una vergogna quando dicono che la povera mamma orsa deve essere messa in carcere e i suoi cuccioli lasciati da soli nel bosco!!!

Io amo molto il Trentino Alto Adige però secondo me una iniziativa del genere non fa altro che macchiare indelebilmente la reputazione di questa regione

Io sono per e con Daniza e i suoi cuccioli!!!!

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML