Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

14 novembre 2014

Come allontanare i ragni


I ragni non amano molto l'odore dell'OE di menta piperita e nemmeno l'OE di canfora quindi per allontanarle/impedire il loro ingresso nelle stanze usate questi olii in un brucia essenze.

Efficace anche appoggiare alcuni piattini con alcol bianco o vodka+chiodi di garofano+alcune gocce di OE su qualche mobile/angoli della casa

Negli armadi potete posizionare dei sacchettini di tessuto riempiti con cotone bagnato con olio essenziale e nel garage delle ciotole con alcol bianco o vodka e olio in abbondanza.

Potete mettere dei piccoli asciugamani bagnati con olio o olio + alcol nel cesto dei panni sporchi per evitare l'annidamento dei ragni.

Attenti al giardino: l'erbaccia alta e i solchi nel muro attraggono i ragni quindi mantenetelo pulito e ordinato e ogni tanto spruzzate i muri con una miscela di alcol ed olii essenziali. Meglio ancora se preparate una miscela fatta con 500 ml di alcol bianco o vodka, 1 cucchiaio di chiodi di garofano e 1 cucchiaino di ogni OE (canfora e menta). In posa in barattolo chiuso per 1 mese.

Usate questa miscela per spruzzare i muri, gli angoli, i vasi, i mobili in legno da giardino e tutte quelle zone che piacciono ai ragni.

L'OE di canfora è ideale per allontanare non solo i ragni ma anche tantissimi altri insetti però è un po' difficile da trovare per cui in alternativa potete usare l'OE di lavanda.



Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML