AGGIORNAMENTO PAGINE: 7/12 Appuntamenti; 29/11 Adozione; 29/11 Solidarietà a 6 zampe; 29/11 BAUMIAO Anziani; 29/11 SOS Adozione Urgente; 13/10 Macchie; 15/09 Stampabili; 15/08 FAQ.

.


Trova quello che ti serve...

Caricamento in corso...

11 novembre 2009

Come lucidare la vasca da bagno


Molti dicono che "i commenti alimentano il blog" , ed è vero, da una domanda intelligente magari si può prendere spunto per cercare una soluzione per un determinato problema. Alcuni di voi m'avete chiesto come si fa' per lucidare la vasca da bagno visto che sul blog esiste soltanto una la ricetta per sbiancarla.

Prima di rispondere come sempre ho voluto "testare" alcune miscele per analizzare se il risultato finale sarebbe soddisfacente.

Ovviamente soltanto un professionista potrà fare diventare come nuova una vasca rovinata, visto che userà della apparecchiatura specifica per lisciarla e dei prodotti per verniciarla. Però per farla diventare un po' più lucida possiamo fare uso di certi detersivi fai da te.

Allora, se volete conservare la lucentezza della vostra vasca da bagno evitate di usare dei prodotti di pulizia troppo aggressivi. Gli anticalcare, candeggina, polvere sbiancante ecc corrodono la superficie della vasca facendola diventare porosa e opaca. Inoltre la candeggina la ingiallisce, quindi sarebbe meglio evitarla.

Per pulire la vasca da bagno potete usare un detersivo a base di aceto o di bicarbonato. Va bene per tutte le vasche.

all'aceto: guardate qui
all'bicarbonato: 3 cucchiai di bicarbonato, 100 ml di alcol, 2 o 3 cucchiai di detersivo per piatti e acqua i.q.b per riempire il contenitore/spruzzino.

E se proprio volete disinfettare la vasca più a fondo (anche se i detersivi fai da te la igienizzano a dovere) basterà spruzzarla, dopo le pulizie, dell'acqua ossigenata da 10 o 12V.

Passate il detersivo con una spugna e risciacquate, non c'è bisogno di lasciare in posa.

Però se la vostra vasca è piuttosto opaca potete farla diventare più lucida con questa miscela:

Crema Blanda

bicarbonato
sale fino
alcol
detersivo per piatti

Mischiate il bicarbonato e il sale. Poi aggiungete dell'alcol fino ad ottenere una "crema abrasiva". Poi aggiungete 1 cucchiaio di detersivo per piatti per ogni bicchiere di bicarbonato.
Prima di applicare la miscela lavate la vasca con aceto e poco detersivo per piatti. Risciacquare e strofinate bene la vasca con la crema di bicarbonato.
Risciacquare.
Questa crema blanda può essere usata ogni tanto per le pulizie più a fondo.

Crema Forte:

Questa crema è un pochino più abrasiva ma non tantissimo, serve a rendere più lucide le vasche molto opache.

bicarbonato
gesso di bologna o cemento bianco
polvere di pomice
alcol
detersivo per piatti

mischiate bicarbonato, polvere di pomice e gesso (o cemento) in parti uguali
bagnare con alcol fino ad ottenere una crema
aggiungere 1 cucchiaio di detersivo per piatti per ogni bicchiere di bicarbonato+gesso (o cemento)+pomice
Mischiate e applicare sulla vaca sgrassata. Strofinatela con l'ausilio di una spugna. Risciacquare dopo 10 minuti.
Magari dopo il risciacquo la vasca risulterà un po' biancastra, però non è un problema, basta lavarla con aceto+detersivo per piatti. Risciacquare subito.

La polvere di pomice, il cemento bianco e il gesso di bologna possono essere acquistati nei brico e/o ferramenta. Se non riuscite ad trovare tutti gli ingredienti, potete usare uno di loro soltanto.

Se la vostra vasca non è in fribra di vetro potete usare della soda solvay (soda da bucato) al posto del bicarbonato.

Se volete anche sbiancare la vasca da bagno guardate qui


4 commenti:

Anonimo ha detto...

io da quando seguo i vostri consigli ho la casa brillante, specialmente il mio bagno in marmo che mi faceva impazzire, sto usando il sapone di marsiglia per pulirlo e anche alcol e bicarbonato ed è bellissimo.

All'inizio avevo paura di usare l'aceto per pulire casa, ma ora faccio proprio la scorta...

Beth

Saretta ha detto...

Stasera mi applico!!!!L'aceto è sempre il mio preferito!:D
Grazie di tutto e buona giornata!
Sara

Doretta ha detto...

Vorrei provare a lucidare la mia vasca con la "crema blanda" ma potresti riportare i dosaggi degli elementi che hai indicato?
Ti ringrazio sin d'ora.

Vivere Verde ha detto...

ciao doretta, allora:

per una vasca penso che bastino (dipende da quanto sia sporca o da quanto sia grande), ma in linee generali:

3 cucchiai di bicarbonato
3 cucchiai di sale
(le misure di sale e bicarbonato sono sempre uguali)
alcol il quanto basta per ottenere una papetta che deve avere una consistenza cremosa e non troppo liquida.
1 o 2 cucchiaini di detersivo per piatti a mano

mischiare e strofinare con spuna, aspettare alcuni minuti e risciacquare